Laceno-placeholder-image-white

Turististi estasiati: accoglienza ed organizzazione eccellenti

26.10.2014, Ottopagine

SAGRA 2014 – Una domenica di gusto

Ultimo giorno per la trentasettesima edizione della Mostra Mercato del TFullSizeRender (12)artufo nero e dei prodotti tipici e la Sagra della Castagna” a Bagnoli Irpino. Anche quest’anno l’altopiano del Laceno si riconferma raduno dell’autunno per migliaia di visitatori provenienti da tutta la regione campania.

Per le vie del caratteristico centro storico di Bagnoli Irpino sono stati allestiti gli stand di commercianti e artigiani che offrono al pubblico prodotti gastronomici caratteristici del territorio e un interessante artigianato artistico locale.

Due gli ori di questo importante momento di eccellenza territoriale: partendo dall’eccellente tartufo nero di Bagnoli Irpino, apprezzato per il suo aroma inconfondibile si alla castagna di Montella IGP, con il suo sapore particolarmente dolce che la rende ideale per preparazioni di pasticceria, ma non solo. E ancora funghi, formaggi, salumi e carni da gustare soprattutto alla griglia.

Ieri pomeriggio c’è stato il taglio inaugurale del tronco di castagne, golosità unica, entrata nel Guiness dei Primati. La serata è continuata nel tripudio del gusto accompagnata da artisti di strade lungo i vicoli del borgo, per poi terminare con il tradizionale concerto di musica folcloristica in piazza Di Capua.

Si replica oggi con inizio alle 12, il centro storico continuerà a “deliziare” il palato dei visitatori fino a tarda notte, ad ogni angolo sarà possibile trovare le immancabili caldarroste. Da segnalare le visite guidate lungo il borgo e la Mostra di Artigianato artistico locale …. A Casa Di gli artigiani irpini in Mostra :a cura di Maria Rachele Branca, presso il Convento Di San Domenico dalle ore lO alle 23. Alle 21 ,infine: la premiazione del Trofeo castagnella (castagna più grande) , Tartufello (tartufo più grande).