Blog Post Tiro con l’arco: Arcieri del Sud protagonisti a Lago Laceno


Set

24

2015

Tiro con l’arco: Arcieri del Sud protagonisti a Lago Laceno

di ADRIANO ANTONUCCI

Un argento ed un bronzo per Cristina Sfregola

Due medaglie che regalano tanta meritata soddisfazione. È stata davvero un’esperienza positiva per la Arcieri del Sud quella ai campionati italiani di tiro di campagna disputati lo scorso fine settimana a Lago Laceno (provincia di Avellino), un’ esperienza nella quale a brillare è stata soprattutto Cristina Sfregola, autentica protagonista della manifestazione.
campionato italiano di tiro con l'arco lago laceno
L’arciera barlettana ha infatti portato a casa ben due medaglie, una di bronzo ed una d’argento. Il primo alloro conquistato è stata la medaglia di bronzo, arrivata grazie al terzo posto di classe nel compund senior alle spalle di Irene Franchini (Fiamme Azzurre) e Debora Boggiatto (Arcieri Collegno). Non contenta dello splendido risultato ottenuto, la Sfregola si è anche migliorata negli scontri diretti dell’assoluto compound conquistando la medaglia d’argento. Tale risultato è arrivato dopo la sconfitta in finale contro Amalia Stucchi che è riuscita a prevalere per 58-57 al termine di una gara davvero equilibrata. Prima di giocarsi la vittoria finale, la Sfregola aveva prevalso in semifinale su Irene Franchini con il punteggio di 57-56.
Per la Arcieri del Sud le soddisfazioni della kermesse in terra campana non sono però arrivate solo dalla Sfregola. Va infatti segnalato il quarto posto di Stefano Memeo nell’olimpico junior, il settimo posto di Gigia Mariotti nell’olimpico senior, il decimo posto di Pietro Della Malva nel compound master, il dodicesimo posto di Alessia Spera ed il quattordicesimo posto di Antonio Piaciarella, entrambi nell’olimpico senior.