Pinacoteca comunale di Bagnoli Irpino Category:

fonte: bagnoli-laceno.it

Palazzo storico e pinacoteca

Questo palazzo storico, oggi sede della pinacoteca, della biblioteca e della Pro Loco, è stato anche sede comunale fino al 1997. Fatto erigere verso il 1500 per volontà dei Conti Cavaniglia, signori di questa terra, per impiantarvi una tintoria per l’industria tessile, attività artigianale all’epoca molto fiorente a Bagnoli Irpino, era indicato come Palazzo della Tenta e fu acquistato successivamente dal Comune e da allora ne divenne la sede. Sulla facciata si possono ammirare diverse lapidi e il busto in bronzo dell’artista bagnolese Michele Lenzi, stimato pittore e sindaco benemerito. Il palazzo si sviluppa su due piani: la biblioteca e la pinacoteca si trovano, rispettivamente, al primo e al secondo piano dell’edificio, al piano terra, attualmente, sono sistemate le sede della Pro Loco e quella dell’Informagiovani, rispettivamente a sinistra e a destra del portone di ingresso.