Inaugurazione “Museo Ambientale e del Territorio” Laceno Category: eventi,

Una nuova sfida, spetta agli operatori turistici del Laceno, dopo l’inaugurazione ufficiale del  Museo Ambientale e del Territorio. La struttura dovrebbe diventare un punto di riferimento e centro nevralgico per un flusso turistico più attento e più curioso nei confronti della natura, ecco che si cerca di puntare sulle nuove forme di turismo responsabile e sostenibile. Un turismo che possa garantire esperienze pratiche e possa creare nuove conoscenze per tutti i visitatori.

La struttura, è composta da vari ambienti, dove trovano spazio diversi strumenti digitali e multimediali, che permettono al visitatore di scoprire un pò alla volta le peculiarità del nostro territorio. Si passa dalle immagini e notizie su  Laceno e Bagnoli Irpino ad informazioni più specifiche sulla fauna e la flora presente a Laceno e nel Parco Regionale dei Monti Picentini. Si approfondisce il tema sulle  grotte del Caliendio e una maggiore analisi sul Lupo. All’interno vi è anche una sala conferenze dove possono essere  accolte più di 150 persone.

Una delle destinazioni del centro, è l’accoglienza delle scuole, può essere un punto di partenza dove le scolaresche possono essere accolte per una prima conoscenza teorica del territorio per poi passare ad un’esperienza pratica che si deve svolgere sul luogo.

Presenti all’evento inaugurativo il Sindaco Filippo Nigro, l’igegnier Massimiliano Rogata e l’architetto Dario Dello Buono. Il nostro auspicio è che la struttura venga utilizzata e sfruttata il prima possibile. La fruizione è la miglior medicina per garantire un corretto mantenimento nel tempo.