Blog Post Panoramica aerea del centro storico di Bagnoli Irpino e dell’area naturalistica del Lago Laceno

Panoramica aerea del centro storico di Bagnoli Irpino e dell’area naturalistica del Lago Laceno
Apr

30

2016

Panoramica aerea del centro storico di Bagnoli Irpino e dell’area naturalistica del Lago Laceno

Bagnoli Irpino dall’alto.

I nostri utenti ci hanno fatto notare un nuovo video che circola su internet ormai da diversi giorni, così abbiamo deciso di pubblicarlo per mostrarvi la bellezza del nostro territorio da un punto di vista…diverso!

Realizzato con un drone, il videoclip riprende il centro storico di Bagnoli Irpino, soffermandosi  sui monumenti, sulle strutture architettoniche e sulle chiese del piccolo paese Altirpino. La seconda parte del video ci mostra l’altopiano del Laceno in tutti i suoi colori,  un’ esplosione di natura che cattura l’attenzione degli spettatori.

Bagnoli Irpino  è sorto intorno all’anno 1000 e si è sviluppato con forza grazie al commercio, perché posto su un’antica strada di comunicazione che collegava Salerno con le Puglie ed anche grazie alla presenza sul territorio di un gran numero di greggi. Nei secoli il borgo si è sviluppato, vennero costruite diverse chiese, nel 1400 un forte impulso è stato dato dalla costruzione  del Monastero di San Domenico, centro di cultura e di studio per tutta l’alta valle del Calore.

Lago Laceno è un’area naturalistica che fa parte del Parco Regionale dei monti Picentini, situata a 1100 m s.l.m. è anche una rinomata stazione sciistica del centro sud Italia. Il territorio è caratterizzato da boschi di faggi e pianori che forniscono nutrimento e pascolo alle mandrie dal cui latte si producono i tipici formaggi provolone podolico e pecorino bagnolese.

Panoramica aerea del centro storico di Bagnoli Irpino    Prodotto da Aircopter