Blog Post Laceno in festa – come si svolgerà la manifestazione nei giorni 8 e 9 Ottobre

Laceno in festa – come si svolgerà la manifestazione nei giorni 8 e 9 Ottobre
Ago

31

2016

Laceno in festa – come si svolgerà la manifestazione nei giorni 8 e 9 Ottobre

Nei giorni scorsi vi avevamo annunciato la prima edizione del “Laceno in festa”, evento organizzato dalla “Lago Laceno Operatori Associati s.r.l.” e ad oggi, possiamo addentrarvi di più nei dettagli che il “comitato organizzatore” sta lasciando trapelare prima del programma definitivo. Assodato che l’evento si svolgerà nella completezza delle due giornate e che si tratterà di una manifestazione itinerante con tante novità e sorprese, andiamo ad analizzare nel dettaglio quali saranno le fasce orarie, gli eventi e le possibilità turistiche nei due giorni di festa. Ricordiamo che Laceno.net garantirà dirette ed informazione costante nei giorni 8 e 9 Ottobre trasformandosi in un canale unico nei riguardi dell’evento. La Società Meteorologica Mediterranea contribuirà alla diffusione dello stesso a con dirette streaming in alta risoluzione.

Laceno in festa – Geografia della manifestazione

L’evento itinerante (caratteristica della manifestazione) vedrà alcune aree interessate allo sviluppo delle varie attività.

– Piazzetta residence: cuore pulsante dell’evento, sede delle principali manifestazioni musicali e degli spettacoli. Punto d’incontro e di ritrovo dedicato alla “gastronomia” nelle due serate di evento. In piazza ci sarà l’occasione di degustare specialità e tipicità irpine, con particolare attenzione ai prodotti del Laceno e alle pietanze particolari che gli stessi utenti hanno indicato di “preferire” nei giorni scorsi. Una diretta streaming renderà interattivo il movimento della piazza. Il Sabato sera concerto ed intrattenimento.

– Areale Alberghi (Hotel Cervialto, Hotel La Lucciola, Locanda La Frasca): spazio dedicato agli stand espositivi e di vendita e areale adibito ad intrattenimento, giochi riguardanti la montagna, tornei inerenti le attività boschive, dimostrazioni di produzione ed esposizione dei capi di bestiame tipici dell’altopiano come la Podolica e la pecora Bagnolese. Durante la due giorni, in questi spazi vi saranno anche piccoli spettacoli musicali e di intrattenimento.

– Funivie: spazio riservato alle tipicità biologiche e al dolce in particolare. Nei pressi del rifugio Lacenò vi sarà un’area dedicata ai dolci tipici biologici, un angolo dedicato quindi al mangiar sano e ai prodotti d’alta qualità nel contesto Ottobrino del Laceno in festa. Inoltre, area dedicata allo sport e alla mountain bike con raduni e dimostrazioni.  Inoltre spazio riservato al fantastico mondo dei bimbi con possibilità di apprezzare le bellezze della natura in piena sicurezza su facili stentieri.

Laceno in festa – orari e ristorazione

Novità assoluta del “Laceno in festa” oltre alla manifestazione itinerante è la differenziazione delle fasce orari dell’evento. Infatti, oltre ad esser previsto un orario giochi ed esposizioni dalle 9.00 del mattino in poi, è stata differenziato l’orario dell’offerta gastronomica tra il pranzo e la cena. Sia il Sabato, sia la Domenica, infatti a pranzo la “gastronomia” si sposta nelle strutture del ristorante La Lucciola, Hotel Cervialto, Locanda La Frasca, Il Caliendo, Rifugio Lacenò e Rifugio Amatucci. Nelle attività indicate sarà proposto un menù particolare ed inedito e ogni ristorante proporrà una specialità in particolare. La sera invece, per la cena, la “gastronomia” si sposta nel centro dell’evento, nei pressi della Piazzetta dei Residence, con stand culinari e vendita prodotti.

Laceno in festa – comunicazioni

Il “Laceno in festa” vuole rappresentare oltre che la prima uscita pubblica della “Lago Laceno Operatori Associati s.r.l.”, un modo nuovo di vivere il Laceno, di coinvolgere il turista e di coinvolgere le attività locali e le realtà del posto. Infatti, verranno coinvolte alla partecipazione le varie associazioni di Bagnoli Irpino e non solo, realtà operanti sul territorio che danno il loro contributo allo sviluppo dell’altopiano.

Maggiori informazioni sull’evento qui

Articolo Laceno.net – Angelo Mattia Rocco