Blog Post Escursioni Lago Laceno, programma primavera 2018

Escursioni Lago Laceno, programma primavera 2018
Apr

20

2018

Escursioni Lago Laceno, programma primavera 2018

Alla scoperta del Parco dei Monti Picentini

19 Aprile 2018

La stagione più bella è arrivata. Le escursioni toccheranno i territori di  Bagnoli Irpino, Nusco, Lioni, Caposele, Calabritto e Acerno.

DOMENICA 22/04/2018

Grotta di Strazza Trippa, Fiumara di Tannera : Escursione naturalistica ambientale . Colle del Leone, piano del Leone, piano del Cupone.      E

MARTEDI’ 25/4/2018

TRAVERSATA: Piano migliato , Madonna di Grienzi, sorgenti di Petrella, sorgenti di Ponticchio M .del Fiume EA

DOMENICA 29/04/2018

Raiamagra: Colle Molella, Valle Piana, crinale M.Raiamagra, settevalli, seggiovie     EA

DOMENICA  06/05/2018

M.CALVELLO:  Vivaio Forestale, Caserma forestale: sorgente del Lagarello, corsa dei cavalli   E

DOMENICA 13/5/2018

TRAVERSATAIL CAMMINO DELLE ACQUELaceno  Caposele con visita alle sorgenti la Sanità e il museo delle macchine di Leonardo. Belvedere, valle Piana , sorg.della Mauta, fontane del Cerasuolo,  sorg.Saracine, sorg . di San Biagio. CAPOSELE     EA

DOMENICA 22/5/2018    

I TRE CERVI: caserma forestale, sorg.Lagarello, piano SazzanoCervarulo Calabritto, Cervialto, valle di Giamberardino Cervarolo di Bagnoli, caserma forestale      EA

DOMENICA 29/5/2018

Escursione storica naturalistica ambientale, con Visita all’androne del Caliendo; S.Nesta Lago. San Guglielmo, Valle Piana, Caliendo, colle Molella, fontana Chianizzi.   E

DOMENICA 03/06/2018

Sulle orme di S.GUGLIELMO. Escursione storica naturalistica      ambientale Grotta di S.Guglielmo lago, Pezze di Santa Maria, stazzo ,valle scura ,Belvedere , pozzo di Bagnoli, valle del vento , Fontigliano.      E

Note

Per partecipare alle escursioni occorre prenotarsi contattando 348 2771473 – 347 6058578 o direttamente l’ Ufficio Turistico Bagnoli-Laceno,

E’ prevista una quota di iscrizione di euro 10 che include la copertura assicurativa.

All’atto della prenotazione sarà possibile prendere visione delle schede tecniche descrittive: planimetria, difficoltà,  lunghezza del percorso, dislivelli massimi e tempi di percorrenza.

Le difficoltà sono indicate con le seguenti sigle:  T – Turistico;  E – Escursionistico;  EA/escursionisti allenati;

Ogni gruppo sarà condotto da almeno due “Accompagnatori escursionistici regionali ” tesserati FIE (Federazione Italiana Escursionismo) che forniranno indicazioni sui sentieri, sulla flora e sulla fauna, sugli aspetti idrogeologici, storici e sull’ambiente montano del Parco dei Monti Picentini.

Il raduno avverrà alle ore 9,00 presso il Centro polifunzionale in prossimità del bar “La Lucciola” in località Laceno o presso la “Baita”(piazzale delle seggiovie).

 Occorre servirsi di auto propria per raggiungere l’inizio dei sentieri e dotarsi del necessario per escursioni in montagna, su tratti anche impegnativi. Le escursioni si svolgeranno con un minimo di sei partecipanti.

I programmi delle escursioni potranno subire variazioni o annullamenti per ragioni organizzative e/o meteorologiche.

Obblighi dei partecipanti: Abbigliamento e attrezzatura per escursioni (scarpe da trekking, abbigliamento a strati, giacca a vento o kway, copricapo, vestiario di ricambio, acqua, eventualmente colazione a sacco) – Attenersi alle disposizioni degli organizzatori – non abbandonare il gruppo – collaborare per la buona riuscita dell’escursione – essere puntuali all’appuntamento.