Blog Post Eventi escursionistici: il NERO di BAGNOLI

Eventi escursionistici: il NERO di BAGNOLI
Ott

18

2017

Eventi escursionistici: il NERO di BAGNOLI

Sabato 21 ottobre – I Cervi d’Irpinia 

m.te Cervarulo – m.te Cervialto – m.te Cervarolo

Sabato 28 ottobre – Discesa a Bagnoli

Laceno – m.te Belvedere – Bagnoli Irpino

Questa volta l’ Associazione Irpinia Trekking in collaborazione con la Pro Loco Bagnoli Laceno, ha pensato di programmare 2 escursioni per mettere in mostra il nostro territorio con viste e paesaggi mozzafiato, in occasione della Sagra della Castagna e del Tartufo Nero di Bagnoli Irpino.

SABATO 21 OTTOBRE- I CERVI D’IRPINIA

L’escursione parte da Laceno, è adatta a tutti, piacevole e panoramica. L’ appuntamento è davanti al bar Lucciola alle ore 9.30, dove si effettuerà la registrazione dei partecipanti ed un una riunione per prendere visione della scheda tecnica dell’ escursione. Le attività partiranno dal piano Sazzano, che sarà raggiunto con auto proprie, a 1260m s.l.m., da lì si partirà per un vecchio sentiero, usato da pastori e mandriani, passando per una zona chiamata “l’impiccato”. Da qui si arriva sul crinale di Cervarolo (Calabritto q.s.l.m. 1632m), dal quale si scorge una vista spettacolare che comprende tutti monti Picentini, tra cui il Calvello, il Pollaro, il Poveraccio e l’Alburni. Dalle due grandi radure quella di Sazzano e quella di piano Migliato si vede la cappella di Grienzi e l’Abbazia di San Gerardo. Si prosegue poi per il crinale, fino ad arrivare sul sentiero che ci condurrà fin sul Cervialto, 1808 m s.l.m. Dopo la sosta si accederà al sentiero che ci condurrà alla Valle di Giamberardino, da lì si proseguirà sul crinale del Cervarolo (Bagnoli 1546m s.l.m.), in seguito si scenderà passando per il “Lavoro” per tornare sul piano di Sazzano per il recupero delle auto. La giornata si concluderà in paese per la sagra della Castagna e del Tartufo.

Caratteristiche percorso:

Dislivello: 800m – km.11

Tempi di percorrenza: 6 h comprese le soste

Grado di difficoltà: E media allenati.


SABATO 28 OTTOBRE – DISCESA A BAGNOLI

L’escursione parte da Laceno, è molto semplice, piacevole e panoramica. L’ appuntamento è davanti al bar Lucciola alle ore 9.30, dove si effettuerà la registrazione dei partecipanti ed un una riunione per prendere visione della scheda tecnica dell’escursione. L’escursione partirà dalla località Santamaria, che sarà raggiunta con auto proprie, a 1050 m s.l.m., da lì prenderemo una strada sterrata che ci porterà a raggiungere la località chiamata Valle Scura a 1290 m s.l.m., da qui lasceremo lo sterrato per salire attraverso un piccolo sentiero che ci condurrà sul Monte Belvedere, 1361m s.l.m., dove ci sorprenderà una veduta sulla valle dell’Alto Calore. Dopo una sosta si ritornerà a Valle Scura per prendere una strada sterrata che ci condurrà verso nord fino ad arrivare in zona Fieste, 790 m s.l.m., dove riprenderemo la strada asfaltata che ci condurrà in sagra.

Caratteristiche percorso:

Dislivello: 361m.in positivo e 500 m. in negativo

Tempi di percorrenza: 4.30 h senza sosta

Difficoltà: E media allenati.

N.B. Obbligo scarpe da Trekking ed è consigliato un abbigliamento a strati.

Per le prenotazioni e informazioni contattare il seguente numero 338 9701983 anche whatsapp.

LOCANDINA

escursioni il nero di bagnoli